Discussione:
[BIND][?] Informazioni e configurazioni base
(troppo vecchio per rispondere)
Giuseppe Della Bianca
2009-08-03 17:32:55 UTC
Permalink
C'è un how-to, il più semplice possibile per comprendere i primi rudimenti
della configurazione del DNS e di bind?

Possibilmente senza dover, almeno inizialmente, conoscere per bene tutti i
dettagli e le cose più o meno secondarie, visto che per il momento le
configurazioni sono solo a scopo di test e autoapprendimento, vorrei
concentrarmi solo sulle cose essenziali per il funzionamento.


Per il buon funzionamento, se sopravvivo alla prima, ci sarà un'altra
sessione.
CtRiX
2009-08-03 17:44:32 UTC
Permalink
Post by Giuseppe Della Bianca
C'è un how-to, il più semplice possibile per comprendere i primi rudimenti
della configurazione del DNS e di bind?
L'approccio corretto, con i DNS, è l'esatto opposto.

Max
Giuseppe Della Bianca
2009-08-03 18:28:26 UTC
Permalink
Post by CtRiX
Post by Giuseppe Della Bianca
C'è un how-to, il più semplice possibile per comprendere i primi
rudimenti della configurazione del DNS e di bind?
L'approccio corretto, con i DNS, è l'esatto opposto.
Max
Mi è molto difficile imparare cose complesse senza avere in piedi qualcosa
che piùo meno funzioni e poter pasticciarci sopra, solo poi riesco a
documentarmi in maniera più dettagliata e dargli un significato concreto e
usabile.

Poi visto che che è un sistema di test sotto il mio totale controllo e
completamente isolato, anche facendo le cose scorrettamente al massimo
rischio che non funzioni niente.



Quindi rinnovo la richiesta.
whiplash
2009-08-04 09:55:16 UTC
Permalink
Post by Giuseppe Della Bianca
Quindi rinnovo la richiesta.
DNS & Bind Cookbook
e
DNS and Bind
della O' Reilly.
Io cominciai così, all'epoca.
Francesco Paolini
2009-08-04 00:22:55 UTC
Permalink
Post by Giuseppe Della Bianca
C'è un how-to, il più semplice possibile per comprendere i primi rudimenti
della configurazione del DNS e di bind?
Possibilmente senza dover, almeno inizialmente, conoscere per bene tutti i
dettagli e le cose più o meno secondarie, visto che per il momento le
configurazioni sono solo a scopo di test e autoapprendimento, vorrei
concentrarmi solo sulle cose essenziali per il funzionamento.
Per il buon funzionamento, se sopravvivo alla prima, ci sarà un'altra
sessione.
http://www.soft-land.org/articoli/dns
(non e' il mio, ma visto che ci sono cascato sopra l'altro giorno...)
bdm
2009-08-04 07:32:59 UTC
Permalink
Post by Giuseppe Della Bianca
C'è un how-to, il più semplice possibile per comprendere i primi rudimenti
della configurazione del DNS e di bind?
Possibilmente senza dover, almeno inizialmente, conoscere per bene tutti i
dettagli e le cose più o meno secondarie, visto che per il momento le
configurazioni sono solo a scopo di test e autoapprendimento, vorrei
concentrarmi solo sulle cose essenziali per il funzionamento.
Per il buon funzionamento, se sopravvivo alla prima, ci sarà un'altra
sessione.
questa guida è per debian , ma in linea di principio è sempre la
stessa storia .
http://www.howtoforge.com/debian_bind9_master_slave_system
Michele Petrazzo
2009-08-04 10:42:08 UTC
Permalink
C'è un how-to, il più semplice possibile per comprendere i primi rudimenti
della configurazione del DNS e di bind?
Il non ancora citato tldp:
http://tldp.org/HOWTO/DNS-HOWTO.html
Peregrino 'Pipino' Tuc
2009-08-04 13:04:32 UTC
Permalink
Post by Giuseppe Della Bianca
C'è un how-to, il più semplice possibile per comprendere i primi rudimenti
della configurazione del DNS e di bind?
C'è un motivo particolare per cui vorresti usare Bind?
Come da consiglio di Ctrix tempo fa, PDNS è *sensibilmente*
più semplice da configurare e comprendere.

Ed ha una *ottima* documentazione online.
Teoricametne ti basta leggere quella per capire a grandi linee
come funziona un DNS e come mettere in sicurezza PDNS.

Anzichè usare una configurazione da 10k linee come Bind, ti bastano
5 righe di Pdns.

Se non hai necessità particolari per cui usare Bind, buttaci un occhio.
Giuseppe Della Bianca
2009-08-04 15:31:18 UTC
Permalink
Post by Peregrino 'Pipino' Tuc
C'è un motivo particolare per cui vorresti usare Bind?
Come da consiglio di Ctrix tempo fa, PDNS è sensibilmente
più semplice da configurare e comprendere.
]zac[

P.S. Grazie a te e a TUTTI quelli che hanno risposto.


Il motivo è che fino adesso sono rimasto ancorato a samba + wins, mentre
samba + dns (e poi anche ldap) è rimasto largamente fuori dalla mia
portata.

Il motivo di usare bind è che è il servizio dns usato praticamente sempre.



Comunque una cosa più semplice è bene gradita, specialmente agli inizi, e in
ogni caso puo' essere usato come trampolino/confronto verso la
configurazione complicata.
Peregrino 'Pipino' Tuc
2009-08-04 16:48:24 UTC
Permalink
Post by Giuseppe Della Bianca
Il motivo di usare bind è che è il servizio dns usato praticamente sempre.
Vero, ma...
Post by Giuseppe Della Bianca
Comunque una cosa più semplice è bene gradita, specialmente agli inizi, e in
ogni caso puo' essere usato come trampolino/confronto verso la
configurazione complicata.
Non mi viene in mente alcuna situazione risolvibile solo con Bind.
E' il più usato, ma tu pensi da quì ai prossimi X anni di aver bisogno
di una determinata features che è presente solo in Bind? Sempre che
Bind abbia qualche features proprietaria.

Butta un occhio a Pdns, per me ti risparmi non pochi grattacapi.
Giovanni Bechis
2009-08-04 16:50:24 UTC
Permalink
Post by Giuseppe Della Bianca
Comunque una cosa più semplice è bene gradita, specialmente agli inizi, e in
ogni caso puo' essere usato come trampolino/confronto verso la
configurazione complicata.
Puoi usare anche unbound o nsd a seconda della configurazione che ti occorre.
P.S.: 3 root-servers usano nsd, penso quindi che il suo lavoro lo faccia egregiamente :-)
Giovanni
--
/*
* SnB - http://www.snb.it
*/
Zarathustra
2009-08-04 15:37:30 UTC
Permalink
On 4 Ago, 15:04, Peregrino 'Pipino' Tuc
Post by Peregrino 'Pipino' Tuc
Post by Giuseppe Della Bianca
C'è un how-to, il più semplice possibile per comprendere i primi rudimenti
della configurazione del DNS e di bind?
C'è un motivo particolare per cui vorresti usare Bind?
Come da consiglio di Ctrix tempo fa, PDNS è *sensibilmente*
più semplice da configurare e comprendere.
Ed ha una *ottima* documentazione online.
Teoricametne ti basta leggere quella per capire a grandi linee
come funziona un DNS e come mettere in sicurezza PDNS.
Anzichè usare una configurazione da 10k linee come Bind, ti bastano
5 righe di Pdns.
Se non hai necessità particolari per cui usare Bind, buttaci un occhio.
E djbdns?
A parte la licenza, io mi son sempre trovato bene
whiplash
2009-08-04 17:23:55 UTC
Permalink
Post by Zarathustra
E djbdns?
A parte la licenza, io mi son sempre trovato bene
Io lo trovo orribile e astruso, nel complesso, in puro stile djb.
Continua a leggere su narkive:
Loading...