Discussione:
ubuntu versus debian
(troppo vecchio per rispondere)
Massimiliano Adamo
2009-02-22 14:30:15 UTC
Permalink
visto il topic premetto subito: state boni, state boni.

Uso Ubuntu Intrepid su un paio di notebook e adesso ho deciso di
riprendere Debian e installarla su un desktop, pe run utilizzo misto:
server-desktop.
Sono partito con la testing, e dopo un po' di tempo, notando che i
pacchetti erano abbastanza obsoleti, ho deciso di aggiornare alla
unstable.
La stessa unstable è meno aggiornata di ubuntu intrepid e mancano le
librerie di KDE4. Quindi, ho aggiunto anche il tree experimental, e
qualora mi dovessere servire un pacchetto dalla experimental è
sufficiente lanciare: apt-get install -t experimental

Risultato: mi trovo ancora con dei pacchetti meno aggiornati di quelli
presenti sulla Intrepid, e con dei casini ancora maggiori.

Ad esempio, spesso i repo sono sballati. Spesso gli archivi hanno MD5 che
non sono congrui e devo aspettare il giorno successivo affinché li
correggano. E peggio ancora, i repository spesso vengono aggiornati in
modo parziale: alcuni pacchetti vengono aggiunti, ma le dipendenze non
vengono soddisfatte, per cui mi chiede di rimuovere certi altri pacchetti.
Esempio pratico di oggi, dove dice che mi vuole rimuovere ghtumb, e
alcuni non saranno aggiornati perché gli mancano le dipendenze nei
repository:

***@yasna: ~ # apt-get dist-upgrade
Lettura della lista dei pacchetti in corso... Fatto
Generazione dell'albero delle dipendenze in corso
Lettura informazioni sullo stato... Fatto
Calcolo dell'aggiornamento in corso... Fatto
I seguenti pacchetti saranno RIMOSSI:
gthumb
I seguenti pacchetti sono stati mantenuti alla versione attuale:
foomatic-db-gutenprint locales python-twisted
I seguenti pacchetti saranno aggiornati:
acpid gconf2 gthumb-data libclass-methodmaker-perl libgconf2-4
libgcrypt11 libice6 libsane-extras libxapian15 python-central python-
openssl python-simplejson python-twisted-bin python-twisted-core
swfdec-gnome
15 aggiornati, 0 installati, 1 da rimuovere e 3 non aggiornati.
È necessario prendere 5694kB di archivi.
Dopo quest'operazione, verranno liberati 98,3kB di spazio su disco.
Continuare [S/n]?


Questo succede un giorno si e uno no.

L'idea che mi sono fatto é che inizialmente Ubuntu attingeva da Debian,
ma che adesso lo sviluppo di Ubuntu sia abbastanza autonomo da Debian.

In conclusione, io, per un desktop userei Ubuntu Intrepid senza se e
senza ma. Al massimo se si vuole essere un po' più prudenti, si potrebbe
pensare di usare hardy.

Come la vedete voi?
--
echo onailimissaM | awk 'BEGIN { FS = "" }
{ for (i = NF; i >= 1; i-- )
printf $i }'; echo
filippo b.
2009-02-22 16:05:15 UTC
Permalink
Post by Massimiliano Adamo
In conclusione, io, per un desktop userei Ubuntu Intrepid senza se e
senza ma. Al massimo se si vuole essere un po' più prudenti, si potrebbe
pensare di usare hardy.
Come la vedete voi?
mia situazione: ubuntu 8.04 sul desktop, debian sui server. Ho anche un
notebook con debian, pochissimo usato.
penso di aggiornarlo a intrepid a breve.

ciao
Filippo B.
--
http://www.danzainsieme.it
http://www.boschetti.info
andrea
2009-02-22 16:28:57 UTC
Permalink
Io ho messo arch su un desktop per un utilizzo misto server-desktop
(più che altro server) e mi trovo benissimo, pacchetti aggiornati,
stabile e mooolto veloce.
Enrico Bassetti
2009-02-22 17:20:00 UTC
Permalink
Il giorno dom, 22/02/2009 alle 14.30 +0000, Massimiliano Adamo ha
Post by Massimiliano Adamo
Come la vedete voi?
Sempre debian stable, nessun problema. Server+desktop

Enrico
Massimiliano Adamo
2009-02-22 18:14:06 UTC
Permalink
Post by Enrico Bassetti
Il giorno dom, 22/02/2009 alle 14.30 +0000, Massimiliano Adamo ha
Post by Massimiliano Adamo
Come la vedete voi?
Sempre debian stable, nessun problema. Server+desktop
mmhh... questo è un altro tipo di confronto e così complichi un po' le
cose.

Divago un po', pero' la considero una cosa fuori dal thread:

Debian Stable offre un desktop più obsoleto della JDS di Sun. Se ti
accontenti di quel tipo caratteristiche allora sei a posto e nessuno ti
può dire nulla.
Certo, non puoi venire a dire che le caratteristiche di quel desktop sono
paragonabili a quelle di intrepid... o della unstable di debian.

Il punto mio non era far vedere quanto sono maschio a utilizzare netbsd
come desktop o una distribuzione Linux con fwm e il kernel 2.4.

Io sul notebook uso una distro dove trovo software in grado di far girare
il mio DVB usb, la mia webcam e senza dover patchare il kernel e senza
dover perdere troppo tempo.

*VENENDO AL DUNQUE* e rientrando nel thread:

La verità: "Nessun problema" con Ubunto Intrepid probabilmente non lo si
puo' dire. Ogni tanto qualcosina può saltar fuori.
Quello che volevo evidenziare, che è la mia impressione, è il fatto che
se vuoi un desktop più "spinto", e provi a usare la unstable di debian,
allora ti ritrovi con più problemi rispetto alla Ubuntu, e per di più con
software meno aggiornato rispetto alla Ubuntu.

E di questo che volevo parlare.
--
echo onailimissaM | awk 'BEGIN { FS = "" }
{ for (i = NF; i >= 1; i-- )
printf $i }'; echo
Enrico Bassetti
2009-02-22 18:32:17 UTC
Permalink
Il giorno dom, 22/02/2009 alle 18.14 +0000, Massimiliano Adamo ha
Post by Massimiliano Adamo
mmhh... questo è un altro tipo di confronto e così complichi un po' le
cose.
Ok sorry.

[zap]
Post by Massimiliano Adamo
La verità: "Nessun problema" con Ubunto Intrepid probabilmente non lo si
puo' dire. Ogni tanto qualcosina può saltar fuori.
Quello che volevo evidenziare, che è la mia impressione, è il fatto che
se vuoi un desktop più "spinto", e provi a usare la unstable di debian,
allora ti ritrovi con più problemi rispetto alla Ubuntu, e per di più con
software meno aggiornato rispetto alla Ubuntu.
E di questo che volevo parlare.
Beh, se non sbaglio "unstable" indica quello :-P

Comunque non ho esperienze dirette con la unstable o testing in debian
per potermi esprimere. IMHO Debian è un po' più indicata per la
"stabilità", mentre Ubuntu per l'innovazione + stabilità. E' normale
IMHO che prendendo qualcosa di non stabile (unstable, testing) si
incorrono in problemi del genere.

Enrico
whiplash
2009-02-22 19:28:04 UTC
Permalink
Post by Massimiliano Adamo
Quello che volevo evidenziare, che è la mia impressione, è il fatto che
se vuoi un desktop più "spinto", e provi a usare la unstable di debian,
allora ti ritrovi con più problemi rispetto alla Ubuntu, e per di più
con software meno aggiornato rispetto alla Ubuntu.
http://sidux.com/
Santo Capolozo
2009-02-23 09:16:55 UTC
Permalink
Post by Enrico Bassetti
Sempre debian stable, nessun problema. Server+desktop
Pensavo di essere l'unico :P
Aggiungo quanto detto in altre occasioni: "Ubuntu server" per me è un
ossimoro.
MaxAdamo
2009-02-23 10:43:08 UTC
Permalink
Post by Santo Capolozo
Post by Enrico Bassetti
Sempre debian stable, nessun problema. Server+desktop
Pensavo di essere l'unico :P
Aggiungo quanto detto in altre occasioni: "Ubuntu server" per me è un
ossimoro.
mo' ti spiego a cosa serve Ubuntu Server:
http://www.ubuntu.com/partners/sun

Capito? Serve a non perdere il diritto al supporto e la garanzia da
parte di Sun.

A questo punto, se devi perdere supporto e garanzia, credo che
l'ossimoro sia debian.
Santo Capolozo
2009-02-23 11:54:44 UTC
Permalink
Post by MaxAdamo
A questo punto, se devi perdere supporto e garanzia, credo che
l'ossimoro sia debian.
Comincio a capire perché qualcuno suggeriva di spostare questo thread su
icod...

Comunque, senza intento polemico, la frase sopracitata non ha senso, a
meno che tu voglia dire che debian è intrinsecamente instabile.

Il De Mauro riporta, per ossimoro:
1 TS ret., figura retorica che consiste nell’accostare parole che
esprimono sensi abitualmente contrapposti (ad es. una lucida follia, un
felice errore)

Pertanto, dato che un server è sinonimo di stabilità e dato che
personalmente ritengo Ubuntu instabile per natura (o per design, se
preferisci), ecco che, a mio modo di vedere, "Ubuntu server" diventa un
ossimoro.
erasmusjam
2009-02-23 12:10:29 UTC
Permalink
Post by Santo Capolozo
Post by MaxAdamo
A questo punto, se devi perdere supporto e garanzia, credo che
l'ossimoro sia debian.
Comincio a capire perché qualcuno suggeriva di spostare questo thread su
icod...
Comunque, senza intento polemico, la frase sopracitata non ha senso, a
meno che tu voglia dire che debian è intrinsecamente instabile.
1 TS ret., figura retorica che consiste nell’accostare parole che
esprimono sensi abitualmente contrapposti (ad es. una lucida follia, un
felice errore)
Pertanto, dato che un server è sinonimo di stabilità e dato che
personalmente ritengo Ubuntu instabile per natura (o per design, se
preferisci), ecco che, a mio modo di vedere, "Ubuntu server" diventa un
ossimoro.
Qual è l'indicatore della stabilità? Secondo te è più stabile ubuntu 8.04
LTS o debian lenny? Dalle mie esperienze direi che sono sostanzialmente
equivalenti. Ciò non si può dire per ubuntu non LTS, ma mi sembra un
controsenso installarle su un server di produzione.
MaxAdamo
2009-02-23 12:23:12 UTC
Permalink
Post by Santo Capolozo
Post by MaxAdamo
A questo punto, se devi perdere supporto e garanzia, credo che
l'ossimoro sia debian.
Comincio a capire perché qualcuno suggeriva di spostare questo thread su
icod...
Comunque, senza intento polemico, la frase sopracitata non ha senso, a
meno che tu voglia dire che debian è intrinsecamente instabile.
1 TS ret., figura retorica che consiste nell’accostare parole che
esprimono sensi abitualmente contrapposti (ad es. una lucida follia,
Guarda, che la debian stable... sia più stable di Ubuntu io te lo
concedo.
Ritengo altresì che la Ubuntuy LTS sia sufficientemente stabile, ma
soprattutto, ritengo che qualsiasi Ubuntu sia più stabile di una
Debian Unstable (la experimental manco a parlarne).
Il problema si pone qualora tu non puoi usare la Debian stable perché
necessiti di qualcosa di più recenti, o comunque .... a proposito di
ossimoro e "lucida follia", cosa te ne pare del fatto di installare un
OS che invaliderebbe un contratto di supporto tecnico? Sarebbe lucida
follia spendere migliaia di Euro per il supporto tecnico e invalidarlo
con l'installazione di Debian o cosa?
Non sono fandonie. Chi ti offre supporto cerca un minimo appiglio per
non dovertelo offrire e tu così gli offri un'ottima scusa.

Per esperienza diretta, ti dico che ti farebbero storie anche per
sostituirti un disco.

Nei fatti, se hai una macchina Sun in garanzia, o coperta da supporto
tencico tu *non* installerai nulla al di fuori di: Redhat, Suse,
Ubuntu, Solaris, windows.
roberto
2009-02-22 18:36:50 UTC
Permalink
Post by Massimiliano Adamo
visto il topic premetto subito: state boni, state boni.
-cut-
Post by Massimiliano Adamo
Come la vedete voi?
Vedo che continui, dopo anni, ad ignorare icod.

PS: posso sperare che questa identità resterà nel kill file più di
qualche giorno?
--
|Save our planet!
Ciao |Save wildlife!
roberto |For your E-MAIL use ONLY recycled Bytes !!
|roberto poggi ***@softhome.net
Ramirez
2009-02-22 20:54:43 UTC
Permalink
Post by roberto
PS: posso sperare che questa identità resterà nel kill file più di
qualche giorno?
Vedo che dopo anni continui a essere sempre lo stessi nerd di sempre.
Perdi tempo a rispondermi, perdi tempo a mettermi nel killfile e come se
non bastasse, perdi tempo anche a leggermi.
Non faresti prima a non leggere il mio messaggio senza doverlo raccontare
a tutti gli altri?
O forse la cosa che più ti interessa è il fatto di voler fare sapere agli
che tu hai intenzione di non leggermi? Perché, di fatto, questo tipo di
messaggi che tu scrivi, normalmente generano spazzatura all'infinito, più
di un qualsiasi messaggio anche OT, o sbagliato che possa essere. Si
parte con questo, per poi passare al f/up e nel frattempo si è creato un
thread assolutamente inutile con 50 messaggi spazzatura dentro.

Ripeto: scusa se non ho messo [OT] nel subject, ma non fai prima a
evitare di leggere?
Sha-bang
2009-02-22 22:47:44 UTC
Permalink
Ve
Sei un povero morpher di merda, così frustrato da essere costretto a
morphare perchè qualcuno legga le tue stronzate.
E non fai neanche pena perchè sei ancor più sotto il normale livello di
compassione che si possa provare nei confronti dell'ultimo dei
disadattati.
roberto
2009-02-22 22:48:51 UTC
Permalink
Ramirez ha scritto:
-cut-
Post by Ramirez
evitare di leggere?
Vedi, se tu facessi come qualche nerd che usa la stessa identità da una
quindicina di anni, il problema non si porrebbe minimamente.
--
|Save our planet!
Ciao |Save wildlife!
roberto |For your E-MAIL use ONLY recycled Bytes !!
|roberto poggi ***@softhome.net
MaxAdamo
2009-02-23 10:59:55 UTC
Permalink
Post by roberto
-cut-
Post by Ramirez
evitare di leggere?
Vedi, se tu facessi come qualche nerd che usa la stessa identità da una
quindicina di anni, il problema non si porrebbe minimamente.
che ti dicevo? Hai visto quanto fud stai generando, senza contare il
povero Sha-bang con la bava alla bocca?
Neoviruz
2009-02-23 11:18:30 UTC
Permalink
Post by MaxAdamo
che ti dicevo? Hai visto quanto fud stai generando, senza contare il
povero Sha-bang con la bava alla bocca?
Che sei un cretino non devi dimostrarlo ad ogni singolo post, Adamo.
MaxAdamo
2009-02-23 12:11:17 UTC
Permalink
Post by Neoviruz
Post by MaxAdamo
che ti dicevo? Hai visto quanto fud stai generando, senza contare il
povero Sha-bang con la bava alla bocca?
Che sei un cretino non devi dimostrarlo ad ogni singolo post, Adamo.
Un post per lamentarsi di un messaggio indesiderato ha già generato 6
messaggi spazzatura (compreso questo).
dai forza continuiamo... secondo me arriviamo a quota 50, o
addirittura 100.
Enrico 'Henryx' Bianchi
2009-02-23 00:39:49 UTC
Permalink
Post by roberto
Vedo che continui, dopo anni, ad ignorare icod.
Non vedo cosa c'entri. Posto che Adamo e` un tipo pericoloso, la domanda
non c'entra molto con icod (a meno che non consideriamo una
distribuzione linux come un sistema operativo autonomo)

Enrico
Enrico 'Henryx' Bianchi
2009-02-23 00:46:38 UTC
Permalink
Post by Massimiliano Adamo
Come la vedete voi?
Che usare unstable ed experimental equivale a cercarsi problemi non
voluti. Usa testing se vuoi pacchetti aggiornati ed installa da
unstable solo quei pacchetti che veramente ti servonoall'ultima
versione. Tieni inoltre presente che testing e unstable sono stati
fermi, se non ricordo male, da meta` dicembre fino al 14 febbraio, di
conseguenza non vi sono stati aggiornamenti consistenti a causa del
rilascio di lenny. Per quanto riguarda il discorso Ubuntu vs Debian, non
entro nel merito in quanto non uso la distribuzione derivata, visto che
non ne condivido la filosofia

Enrico
Massimiliano Adamo
2009-02-23 20:29:57 UTC
Permalink
Post by Enrico 'Henryx' Bianchi
Post by Massimiliano Adamo
Come la vedete voi?
Che usare unstable ed experimental
giusto per completezza.... ho postato l'output di apt-get dist-upgrade di
ieri, e adesso posto quello di oggi. Avevo detto un giorno si ed uno no,
e invece è un giorno si e l'altro anche:

***@yasna: ~ # apt-get dist-upgrade
Lettura della lista dei pacchetti in corso... Fatto
Generazione dell'albero delle dipendenze in corso
Lettura informazioni sullo stato... Fatto
Calcolo dell'aggiornamento in corso... Fatto
I seguenti pacchetti saranno RIMOSSI:
gnome transmission-gtk
I seguenti pacchetti NUOVI (NEW) saranno installati:
libdb4.7 libopenraw1 libopenrawgnome1 libx264-66
I seguenti pacchetti sono stati mantenuti alla versione attuale:
foomatic-db-gutenprint locales python-twisted


eh no.... se devo usarla come desktop preferisco decisamente Ubuntu.
--
echo onailimissaM | awk 'BEGIN { FS = "" }
{ for (i = NF; i >= 1; i-- )
printf $i }'; echo
Andrea D'Amore
2009-02-23 21:05:27 UTC
Permalink
Post by Massimiliano Adamo
eh no.... se devo usarla come desktop preferisco decisamente Ubuntu.
L'uso "come desktop" consiste nell'aggiornare continuamente i pacchetti?
Massimiliano Adamo
2009-02-23 21:27:36 UTC
Permalink
Post by Andrea D'Amore
Post by Massimiliano Adamo
eh no.... se devo usarla come desktop preferisco decisamente Ubuntu.
L'uso "come desktop" consiste nell'aggiornare continuamente i pacchetti?
minchia ah... siamo duretti.

Ci dovrà essere un giorno in cui dovrò poter lanciare apt-get dist-upgrade
E se quel benedetto giorno mi dicesse che vuole rimuovermi un
metapacchetto, tipo gnome io che faccio? Gli dico "yes" o devo
soprassiedere?

Se devo tenermi questo vecchiume, tanto vale che mi installo opensolaris,
e così uso ZFS.
--
echo onailimissaM | awk 'BEGIN { FS = "" }
{ for (i = NF; i >= 1; i-- )
printf $i }'; echo
Giuseppe Lucente
2009-02-25 20:14:57 UTC
Permalink
Post by Massimiliano Adamo
Post by Andrea D'Amore
L'uso "come desktop" consiste nell'aggiornare continuamente i pacchetti?
minchia ah... siamo duretti.
Sara l'universo "Linux" con tutte le distribuzioni che ci gravitano intorno
che ci annebbia la vista ? Io talvolta credo sia cosi.

Voglio dire, oggi acquisto il PC, ci installo una licenza di Vista e una
Licenza di Office 2007, una licenzina striminzita di Nero Extress e qualche
tool di contorno.

Ora spiegami, per quale benedetto motivo questa configurazione mi sta bene
per 4-5 anni, mentre su Linux e vecchiume una versione di Openoffice che ha
qualche mese i vita. Oppure e' monezza K3B versione 1.0.3 quando la release
ufficiale e' la 1.0.5 !!!
Post by Massimiliano Adamo
Ci dovrà essere un giorno in cui dovrò poter lanciare apt-get dist-upgrade
Direi di si...
Post by Massimiliano Adamo
E se quel benedetto giorno mi dicesse che vuole rimuovermi un
metapacchetto, tipo gnome io che faccio? Gli dico "yes" o devo
soprassiedere?
"Se mi dicesse ????" Questo messaggio su che distribuzione te lo aspetti ?
Post by Massimiliano Adamo
Se devo tenermi questo vecchiume, tanto vale che mi installo opensolaris,
e così uso ZFS.
Curiosita: come funzionano i cicli di rilascio su questa piattaforma ?

Buona serata.
Beppe
Alessandro Pellizzari
2009-02-26 09:13:47 UTC
Permalink
Post by Giuseppe Lucente
Voglio dire, oggi acquisto il PC, ci installo una licenza di Vista e una
Licenza di Office 2007, una licenzina striminzita di Nero Extress e
qualche tool di contorno.
Ora spiegami, per quale benedetto motivo questa configurazione mi sta
bene per 4-5 anni, mentre su Linux e vecchiume una versione di
Openoffice che ha qualche mese i vita. Oppure e' monezza K3B versione
1.0.3 quando la release ufficiale e' la 1.0.5 !!!
Questo devi dircelo tu.
Se a te funziona con le vecchie versioni, perche` le aggiorni?
Tieniti quelle, non te lo ordina il medico di aggiornarle.

Tra l'altro, visto che parliamo di Debian, e` proprio la sua politica per
la release stable: solo aggiornamenti di sicurezza o per bug gravi.

E' vero, pero`, che il mondo Linux sta crescendo molto piu` rapidamente di
quello Windows. Questo comporta un ricambio generazionale dei software
molto piu` veloce.
Da una parte hai meno "sicurezze", nel senso che un software che usavi
potrebbe sparire ed essere rimpiazzato da un altro. Dall'altra hai
continuamente miglioramenti e novita`.

Bye.
Giuseppe Lucente
2009-02-26 11:06:09 UTC
Permalink
Post by Alessandro Pellizzari
Questo devi dircelo tu.
Ma proprio no. Questo dovrebbe spiegarcelo chi sostiene
che se non aggiorni con frequenze giornaliere gli pare
di stare su un sistema del paleozoico.

Io *non* corro mai dietro agli aggiornamenti. Il massimo
che mi concedo (rimanendo in casa Debian) e' testing.
Ma non certo a 10 dal rilascio di Lenny. Se ne riparlera
molto piu' avanti.
Post by Alessandro Pellizzari
E' vero, pero`, che il mondo Linux sta crescendo molto piu` rapidamente di
quello Windows. Questo comporta un ricambio generazionale dei software
molto piu` veloce.
Concordo, ma questo non comporta automaticamente l'etichetta di
"vecchiume".
Questo contestavo ad Adamo.

Beppe
Blak
2009-02-26 14:50:48 UTC
Permalink
Post by Giuseppe Lucente
Post by Alessandro Pellizzari
E' vero, pero`, che il mondo Linux sta crescendo molto piu` rapidamente di
quello Windows. Questo comporta un ricambio generazionale dei software
molto piu` veloce.
Concordo, ma questo non comporta automaticamente l'etichetta di
"vecchiume".
Ma anche desiderare aggiornamenti frequenti non comporta l'essere idioti,
soprattutto considerando proprio quanto scritto sopra da Alessando.
Blak
2009-02-26 14:44:26 UTC
Permalink
Post by Giuseppe Lucente
Post by Massimiliano Adamo
Post by Andrea D'Amore
L'uso "come desktop" consiste nell'aggiornare continuamente i pacchetti?
minchia ah... siamo duretti.
Sara l'universo "Linux" con tutte le distribuzioni che ci gravitano intorno
che ci annebbia la vista ? Io talvolta credo sia cosi.
No, è semplicemente una considerazione sicuramente in parte giusta ma posta
nel ng sbagliato.
Post by Giuseppe Lucente
Voglio dire, oggi acquisto il PC, ci installo una licenza di Vista e una
Licenza di Office 2007, una licenzina striminzita di Nero Extress e qualche
tool di contorno.
Ora spiegami, per quale benedetto motivo questa configurazione mi sta bene
per 4-5 anni, mentre su Linux e vecchiume una versione di Openoffice che ha
qualche mese i vita. Oppure e' monezza K3B versione 1.0.3 quando la release
ufficiale e' la 1.0.5 !!!
I motivi sono molteplici.
Il primo è che linux e/o GNU non è/sono windows: trovo insensato cercare di
rendere linux un clone di Windows a prescindere, a maggior ragione per
quanto riguarda la mancanza di innovazione.
Un secondo motivo potrebbe essere il fatto che Windows (ma come anche OS X)
ha un'interfaccia ormai consolidata, soprattutto per quanto riguarda le
funzionalità, ed evidentemtente, salvo qualche ritocco, non è intenzione di
Microsoft introdurre grossi cambiamenti. Detto in parole povere, prodotti
diversi, target e fette di mercato diversi, politiche diverse.
Un altro motivo potrebbe essere il fatto che si attendono migliorie sia per
quanto riguarda funzionalità a cui si è interessati sia per il supporto
lato user space dell'hw, che magari su windows esiste già.
Infine, forse cosa più importante, lo sviluppo è molto più attivo e rapido
sotto questa piattaforma, di conseguenza diventa insensato applicare lo
stesso metro di giudizio quando il tasso di crescità di software e
funzionalità è così diverso.
Giuseppe Lucente
2009-02-26 15:32:10 UTC
Permalink
Post by Blak
I motivi sono molteplici.
Il primo è che linux e/o GNU non è/sono windows: trovo insensato cercare di
rendere linux un clone di Windows a prescindere, a maggior ragione per
quanto riguarda la mancanza di innovazione.
E chi ha mai parlarto di clonare i due sistemi!
Se devo avere un clone di Windows, me ne
rimango tranquillamente su Windows.
Post by Blak
Un secondo motivo potrebbe essere il fatto che Windows (ma come anche OS X)
ha un'interfaccia ormai consolidata, soprattutto per quanto riguarda le
funzionalità, ed evidentemtente, salvo qualche ritocco, non è intenzione di
Microsoft introdurre grossi cambiamenti.
Credi che le modifiche apportate alla UI di Office 2007, siano dei
semplici ritocchi all'UI del 2003 ? Me coions :)
Post by Blak
Un altro motivo potrebbe essere il fatto che si attendono migliorie sia per
quanto riguarda funzionalità a cui si è interessati sia per il supporto
lato user space dell'hw, che magari su windows esiste già.
Bene sull'Hardware. Sul Software permettimi di dissentire
almeno in parte. Il 3D e' divagato in un semplice "il Software"
e vecchio. Questo non dice alcunche'.
Post by Blak
Infine, forse cosa più importante, lo sviluppo è molto più attivo e rapido
sotto questa piattaforma, di conseguenza diventa insensato applicare lo
stesso metro di giudizio quando il tasso di crescità di software e
funzionalità è così diverso.
Sviluppo. tasso di crescita, indice di gradimento etc...tutte cose
molto interessanti che leggi in questo NG, nei comparti tecnici
e sulle riviste specializzate.

Ma qui parliamo di utenti e non necessariamente tecnici.
E sono sicuro che ad amici e clienti di sviluppo
non gli ne frega una mazza :D. Se K3B versione
0.9 funziona, della versione 1.0 non gli ne po' frega de meno.

Beppe
Blak
2009-02-26 17:05:26 UTC
Permalink
Post by Giuseppe Lucente
Post by Blak
I motivi sono molteplici.
Il primo è che linux e/o GNU non è/sono windows: trovo insensato cercare di
rendere linux un clone di Windows a prescindere, a maggior ragione per
quanto riguarda la mancanza di innovazione.
E chi ha mai parlarto di clonare i due sistemi!
Nemmeno io ne ho parlato, perché rispondi a caso?
Post by Giuseppe Lucente
Post by Blak
Un secondo motivo potrebbe essere il fatto che Windows (ma come anche OS X)
ha un'interfaccia ormai consolidata, soprattutto per quanto riguarda le
funzionalità, ed evidentemtente, salvo qualche ritocco, non è intenzione di
Microsoft introdurre grossi cambiamenti.
Credi che le modifiche apportate alla UI di Office 2007, siano dei
semplici ritocchi all'UI del 2003 ? Me coions :)
Sinceramente ignoro totalmente Office, ma prendo in considerazione quello
che è successo con Vista, dove molta gente ha inizialmente mal digerito
buona parte dei cambiamenti "estetici" perchè rompevano l'abitudine.
Considero anche il fatto che l'utenza windows è molto ampia e probabilmente
persone di una certa età non amano più di tanto grossi cambiamenti. In ogni
caso sono comunque due sistemi diversi, con software diversi, spesso con
quantità di features diverse, non vedo perchè volerli paragonare.
Post by Giuseppe Lucente
Post by Blak
Un altro motivo potrebbe essere il fatto che si attendono migliorie sia per
quanto riguarda funzionalità a cui si è interessati sia per il supporto
lato user space dell'hw, che magari su windows esiste già.
Bene sull'Hardware. Sul Software permettimi di dissentire
almeno in parte. Il 3D e' divagato in un semplice "il Software"
e vecchio. Questo non dice alcunche'.
Faccio un esempio molto banale, parlo di Ekiga. Cinque mesi fa è stata
rilasciata la tanto attesa versione 3.00 con una serie di cambiamenti tali
da renderlo, finalmente, un software effettivamente ed efficacemente
utilizzabile per videochiamate (uno dei pochissimi sotto linux,
contrariamente a quanto avviene su windows dove per altro esistono da tempo
programmi molto completi; un motivo in più per desiderare aggiornamenti più
frequenti). "Bene", dico io. Peccato che non sia presente nei repository. O
meglio, c'è da non molto tempo (intanto sono uscite altre release minori)!
Evviva! E' in experimental. Ora, quando pensi che arriverà nella stable?
Quando sarà abbastanza maturo? (Veramente la maturità l'ha appena raggiunta
e non penso servano mesi per testare pochi pacchetti). Quando pensi che
arriverà in molte altre distribuzioni? Immagino che quest'ultime
diventeranno terribilmente instabili per colpa di Ekiga, no?
Per quanto mi riguarda ekiga 2.xy non è vecchio, ma è inutile. E il
paradigma "funziona non vedo perché cambiarlo" suona un po' come uno
schiaffo.
Quindi, è certamente vero che lo scopo della vita non è aggiornare
continuamente pacchetti, ma non contemplare la possibilità che a qualcuno
interessino nuove funzionalità e possibilmente in tempi ragionevolmente
brevi è effettivamente essere "duretti".
Post by Giuseppe Lucente
Sviluppo. tasso di crescita, indice di gradimento etc...tutte cose
molto interessanti che leggi in questo NG, nei comparti tecnici
e sulle riviste specializzate.
No. In ogni caso, il senso della tua risposta?
Post by Giuseppe Lucente
Ma qui parliamo di utenti e non necessariamente tecnici.
Appunto. Non sono di certo io che voglio applicare i requisiti di un server
su un desktop.
Post by Giuseppe Lucente
E sono sicuro che ad amici e clienti di sviluppo
non gli ne frega una mazza :D. Se K3B versione
0.9 funziona, della versione 1.0 non gli ne po' frega de meno.
Come a qualcun'altro può non fregargliene niente se a loro va bene: il
punto del mio discorso, infatti, non era questo.
Giuseppe Lucente
2009-02-26 20:47:08 UTC
Permalink
On 26 Feb, 18:05, Blak <***@absence.it> wrote:

[...]

Cutto su tutto, sorry non per e' glissarmi. Questa discussione
non ha vie d'uscita. Per'altro dei miei precedenti messaggi
mi pare sia stato travisato buona parte del succo.

Percui e' arrivato il momento di tirare le conclusioni.
Se un utente preferisce Ubuntu a Debian, o Suse a Redhat
a me personalmente frega nulla.

I forum sono pieni di gente che si leviga gli zebedei
perche' a causa di quel bug, o di quella funzionalita'
ricercata, il sistema gli fa le bizze. Non e' una mia
invenzione, e' la realta'.

Mi spiace per loro, ma allo stesso tempo me la rido.
Ho un sistema che aggiorno da 4 anni, con la quale
leggo tutti i giorni i NG (no stasera sono su Win :D)
sbattendomene le balle della versione di Knode.

Oltre a posta elettronica ed internet ho lavorato centinaia
di tracce audio/video, masterizzato non so quanti CD,
ho prodotto documentazione, e si...ogni tanto mi tiro
pure un Urban Terror on line.

Insomma, per avere un sistema operativo vecchio, faccio
probabilmente di piu' di quanto non faccia un comune utente
alle prese con la sua ubuntu superaggiornata.

Evviva...piu' aggiornamenti per tutti :D

Beppe
Blak
2009-02-26 22:09:56 UTC
Permalink
Post by Giuseppe Lucente
[...]
Cutto su tutto, sorry non per e' glissarmi. Questa discussione
non ha vie d'uscita.
Non ne ha se si ignora il punto del discorso (per lo più tecnico) per
sostenere i propri gusti personali o ancora peggio preconcetti.
Post by Giuseppe Lucente
Per'altro dei miei precedenti messaggi
mi pare sia stato travisato buona parte del succo.
Parlane, si scrive per questo. Però anche rileggendo mi pare di aver
risposto correttamente e averti spiegato più che ragionevolmente perché le
tue argomentazioni non reggono, non per l'obiezione mossa.
Post by Giuseppe Lucente
I forum sono pieni di gente che si leviga gli zebedei
perche' a causa di quel bug, o di quella funzionalita'
ricercata, il sistema gli fa le bizze. Non e' una mia
invenzione, e' la realta'.
Ancora una volta questa non è un'argomentazione molto valida. C'è sempre
qualcuno che chiede aiuto, com'è anche più facile che coinvolga una distro
diffusa piuttosto che una distribuzione più di nicchia come Debian.
Tralasciando il fatto che stavamo invece parlando di un problema che
affligge Debian e tralasciando il fatto che pensare di usare questo metodo
come metro oggettivo di bontà delle distro è poco serio, una cosa è certa:
Debian, diversamente da molte altre distro, innova molto poco. Ben vengano
distro che si facciano carico di introdurre novità e risolvere al più
presto i problemi che questo comporta, è un compito tutt'altro che facile
se fatto bene. Spesso è ben più difficile introdurre novità e funzionalità
minimizzando i problemi (sempre che ci siano, altrimenti parliamo di luoghi
comuni) piuttosto che lasciare li il software anche troppo tempo, magari
aspettando che diventi "stable" per vecchiaia o perché le pezze in upstream
ce le ha messe qualcun'altro grazie ad un'altra distribuzione.
Continuo e continuerò ad usare Debian perché le sue politiche si sposano
bene per macchine in produzione, ma non sempre così bene nell'ambito
desktop, dove sto lentamente migrando altrove (giustamente come dice Enrico
"usare unstable ed experimental equivale a cercarsi problemi non voluti.").
In questo, tralasciando lunghi discorsi sulla discutibilità dell'autore
della frase, spesso finisco per pensare anche io "che se vuoi un desktop
più "spinto", e provi a usare la unstable di debian, allora ti ritrovi con
più problemi rispetto alla Ubuntu, e per di più con software meno
aggiornato rispetto alla Ubuntu."
Certo, se le risposte sono, a conti fatti, che sei un cretino a desiderare
qualcosa si più recente di stable o testing allora hai perfettamente
ragione, questa discussione non ha vie di uscita.
Post by Giuseppe Lucente
Mi spiace per loro, ma allo stesso tempo me la rido.
Personalmente non sono sadico, comunque amen, ti diverti con poco.
Post by Giuseppe Lucente
Ho un sistema che aggiorno da 4 anni,
Se è per questo io, ma sicuramente anche molti altri qui, ho avuto Debian
anche più vecchie. Per altro non è una cosa possibile esclusivamente con
Debian, anche se le riesce bene.
Post by Giuseppe Lucente
con la quale
leggo tutti i giorni i NG (no stasera sono su Win :D)
sbattendomene le balle della versione di Knode.
Oltre a posta elettronica ed internet ho lavorato centinaia
di tracce audio/video, masterizzato non so quanti CD,
ho prodotto documentazione, e si...ogni tanto mi tiro
pure un Urban Terror on line.
E chi se ne frega? Senza cattiveria ma... chi pensi di rappresentare?
Post by Giuseppe Lucente
Insomma, per avere un sistema operativo vecchio, faccio
probabilmente di piu' di quanto non faccia un comune utente
alle prese con la sua ubuntu superaggiornata.
Questa è solo un'opinione, per altro discutibile e sostenuta da nessun
fatto, espressa con il semplice scopo di voler sostenere a tutti i costi
una propria idea. Per l'ennesima volta, l'oggetto del discorso non è
questo. E ora rileggi la mia prima frase in cima al post.
Giuseppe Lucente
2009-02-26 23:50:10 UTC
Permalink
Post by Blak
Non ne ha se si ignora il punto del discorso (per lo più tecnico) per
sostenere i propri gusti personali o ancora peggio preconcetti.
Preconcetti non ne ho...proprio in ambito informatico
faccio uso di tutto.
Post by Blak
Parlane, si scrive per questo. Però anche rileggendo mi pare di aver
risposto correttamente e averti spiegato più che ragionevolmente perché le
tue argomentazioni non reggono, non per l'obiezione mossa.
Please iniziamo a parlare correttamente. Tu non mi hai
spiegato nulla. Senza cattiveria, chi credi di essere
il messia ?

Hai esperso la tua opinione in merito cosi' come il sottoscritto,
e tutti i restanti soggetti che sono intervenuti.
Post by Blak
Tralasciando il fatto che stavamo invece parlando di un problema che
affligge Debian e tralasciando il fatto che pensare di usare questo metodo
Debian, diversamente da molte altre distro, innova molto poco.
Te ne do' atto...
Post by Blak
Ben vengano
distro che si facciano carico di introdurre novità e risolvere al più
presto i problemi che questo comporta, è un compito tutt'altro che facile
se fatto bene. Spesso è ben più difficile introdurre novità e funzionalità
minimizzando i problemi (sempre che ci siano, altrimenti parliamo di luoghi
comuni) piuttosto che lasciare li il software anche troppo tempo, magari
aspettando che diventi "stable" per vecchiaia o perché le pezze in upstream
ce le ha messe qualcun'altro grazie ad un'altra distribuzione.
Ok.
Post by Blak
Certo, se le risposte sono, a conti fatti, che sei un cretino a desiderare
qualcosa si più recente di stable o testing allora hai perfettamente
ragione, questa discussione non ha vie di uscita.
Guarda che il mio discorso era ben lontano da come tu lo
rappresenti. I castelli sull'acqua li hai costruiti tu e solo tu.

Ancora una volta ti esorto a rileggere il post in risposta ad Adamo.
Rifletti, se l'hai capito bene diversamente mi saro' spiegato
male,amen.
Post by Blak
E chi se ne frega? Senza cattiveria ma... chi pensi di rappresentare?
Solo me stesso, uno dei tanti che fa uso del PC.
Post by Blak
Questa è solo un'opinione,
per altro discutibile e sostenuta da nessun fatto,
No e' un fatto, sebbene circoscritto al sistema del sottoscritto,
e che cazzo. Scusami la mancanza di rispetto, ma inizio
a pensare che o non leggi, o non capisci.
Post by Blak
espressa con il semplice scopo di voler sostenere a tutti i costi
una propria idea.
Se questa e' la tua idea...ok.

Beppe
Blak
2009-02-27 20:44:30 UTC
Permalink
Post by Giuseppe Lucente
Post by Blak
Parlane, si scrive per questo. Però anche rileggendo mi pare di aver
risposto correttamente e averti spiegato più che ragionevolmente perché le
tue argomentazioni non reggono, non per l'obiezione mossa.
Please iniziamo a parlare correttamente. Tu non mi hai
spiegato nulla.
Forse devi esserti perso un post. Il tuo paragone con il mondo windows non
ha senso, soprattutto quando porti ad esempio software che per quella
piattaforma è già completo da un pezzo, quando attività, tempi di sviluppo
e rilascio del software viaggiano su binari diversi e quando non c'è nessun
motivo sensato per dover copiare questo aspetto da windows. Ma soprattutto
non quando il problema non è nemmeno se sia buona abitudine aggiornare o
meno il software, quanto il poterlo fare senza grossi problemi (che è
invece l'oggetto del discorso). E casualmente su windows, nonostante tutti
i suoi limiti, aggiornare software ad una release recente non comporta
problematiche che invece possono esserci su linux usando gli strumenti
messi a disposizione dalla distribuzione. Mi chiedo allora di cosa tu stia
parlando.
Post by Giuseppe Lucente
Senza cattiveria, chi credi di essere
il messia ?
Semplicemente una persona che ha contestato la tua osservazione a partire
da motivazioni sensate e argomentate. Prendo nota del fatto che la cosa
deve averti urtato, altrimenti non si spiegano risposte come questa, come
non si spiega il fatto che le tue di risposte siano state molto limitate e
spesso insignificanti. Salvo poi accusare gli altri di non parlare
correttamente o non spiegare nulla.
Post by Giuseppe Lucente
Post by Blak
Certo, se le risposte sono, a conti fatti, che sei un cretino a desiderare
qualcosa si più recente di stable o testing allora hai perfettamente
ragione, questa discussione non ha vie di uscita.
Guarda che il mio discorso era ben lontano da come tu lo
rappresenti.
Guarda, è difficile cancellare parole scritte nero su bianco, i tuoi ultimi
post sono partiti concentrandosi sulla non necessità di aggiornare il
software, passando per i tuoi amici e clienti, dicutendo dei forum e delle
risate che ti fai alle spalle di chi usa distro più aggiornate,
intrattenendoci con quello che fai o non fai con la tua amata distro,
dimostrando (perché è un fatto!) che fai più di molti altri. Una piccola
premessa: ma chi cazzo se ne frega di cosa fai tu o i tuoi amici, o se la
stable per te va bene. Secondo, il discorso è un altro: Debian stable e
testing sono spesso attempate, allora osi unstable ed experimental, però se
lo fai sei un pazzo furioso che si sta dichiaratamente cercando dei guai.
Ora, è possibile scendere ad un buon compromesso? Esistono distro che *in
questo* riescono meglio di Debian? Difficile dare una risposta, oggi,
ognuno può dare le risposte più diverse. Personalmente credo che in futuro
probabilmente ci saranno alcune distribuzioni che, possibilmente,
riusciranno a "specializzarsi", tra le quali anche quelle orientate al
desktop. A quel punto, se riusciranno, per questo tipo di utilizzo, saranno
comunemente preferibili (e io attualmente lo penso di alcune debian-based).
Post by Giuseppe Lucente
Post by Blak
E chi se ne frega? Senza cattiveria ma... chi pensi di rappresentare?
Solo me stesso, uno dei tanti che fa uso del PC.
Ragazzo, era una domanda retorica... grazie comunque per aver risposto.
Post by Giuseppe Lucente
Post by Blak
Questa è solo un'opinione,
per altro discutibile e sostenuta da nessun fatto,
No e' un fatto, sebbene circoscritto al sistema del sottoscritto,
e che cazzo.
Un fatto è che non hai risposto a come Debian non mi agevoli nel voler
usare una versione di Ekiga uscita ormai da quasi mezzo anno, invece di
parlare di quello che "probabilmente" riesci a fare più di altri guardando
la sfera tua di cristallo.
Post by Giuseppe Lucente
Scusami la mancanza di rispetto, ma inizio
a pensare che o non leggi, o non capisci.
CVD
Credo sia meglio chiudere qui.
Giuseppe Lucente
2009-03-02 09:46:53 UTC
Permalink
Si e' proprio il caso di conludere qui il post.
Post by Blak
Forse devi esserti perso un post. Il tuo paragone con il mondo windows non
ha senso,
Che siano sistemi differenti nessuno lo nega o vuole metterlo in
dubbio. Ma un utente puo' voler utilizzare un sistema operativo
diverso per raggiungere le stesse finalita'.

Mi pare che si possa fare, sebbene non sempre. Ecco
il motivo di quel paragone.
Post by Blak
soprattutto quando porti ad esempio software che per quella
piattaforma è già completo da un pezzo,
Sulla completezza del programma non discuto e sono
d'accordo con te. Ma vuoi proprio sapere che gran
rottura di marroni vedere Excel 2007 che crasha con una
stupidissima macro ? Oppure Word che schianta nel
bel mezzo della stesura di un atto ?

Quest'ultimo problema l'ho riscontrato su alcune
installazioni. Il primo l'ho risolto a seguito dell'uscita
della SP1.

Certo non e' sempre cosi', ma dimmi pensi veramente
che in questi casi la completezza del prodotto sia per
me la priorita' ? Soprattutto davanti ad un cliente.
Post by Blak
Ma soprattutto non quando il problema non è nemmeno se sia buona
abitudine aggiornare o meno il software, quanto il poterlo fare senza
grossi problemi (che è invece l'oggetto del discorso).
Ok...
Post by Blak
Post by Giuseppe Lucente
Senza cattiveria, chi credi di essere
il messia ?
Semplicemente una persona che ha contestato la tua osservazione a partire
da motivazioni sensate e argomentate. Prendo nota del fatto che la cosa
deve averti urtato,
Ma figurati, ti ho solo copiato, non te ne eri accorto ?

cit:"Senza cattiveria ma... chi pensi di rappresentare?"
Post by Blak
Guarda, è difficile cancellare parole scritte nero su bianco, i tuoi ultimi
post sono partiti concentrandosi sulla non necessità di aggiornare il
software,
E' evidente che il mio post mirava altrove. Io non sono contro
l'aggiornamento. Sono contro laddove non vi siano le necessita,
laddove il/i Software svolga/svolgono correttamente
il proprio lavoro.

Ecco che a questo punto attendo volentieri il naturale
tempo di sviluppo della distribuzione sulla quale lavoro, o nel
caso di Debian, attendo che testing abbia raggiunto un
grado di "non problematicita'.

Questo e' il motivo che mi ha spinto a dire che sei ben lontano,
se non altro perche' mi pare abbastanza razionale. Per'altro
il post parlava unicamente di "vecchiume" non di
funzionalita' mancanti.

Mi spiace se questo messaggio non e' passato...evidentemente
non sono stato abbastanza eloquente.
Post by Blak
passando per i tuoi amici e clienti,
Avere un bacino di utenza piu' o meno corposo di
utenti penso mi consenta di dire la mia rispetto
all'argomento. Con i dovuti "se" ed i dovuti "ma".
Parlare di un realta' (ripeto, sebbene circoscritta),
non di percezioni o semplici opinioni.

Non credo sono l'unico a farlo.
Post by Blak
intrattenendoci con quello che fai o non fai con la tua amata distro,
dimostrando (perché è un fatto!) che fai più di molti altri.
Anche qui, permettimi di correggere un attimo il tiro. Ho usato
il termine "probabilmente", il che e' molto diverso. Alle parole
bisogna dare il giusto peso, altrimenti facciamo a meno
di usarle no ?
Post by Blak
Personalmente credo che in futuro
probabilmente ci saranno alcune distribuzioni che, possibilmente,
riusciranno a "specializzarsi", tra le quali anche quelle orientate al
desktop.
La penso alla stessa maniera., e aggiungo che sarebbe di ottimo
auspicio.
Post by Blak
Un fatto è che non hai risposto a come Debian non mi agevoli nel voler
usare una versione di Ekiga uscita ormai da quasi mezzo anno,
Vai con il reciproco scambio di accuse :D
Qualche post fa mi parlavi di minime modifiche e coerenza delle
UI in ambiente Microsoft. Io ti ho risposto che mi pareva una
pazzia, bastava fare un raffronto tra la versione 2003 - 2007.

La tua risposta e' stata:
cit:"Sinceramente ignoro totalmente Office"

Io ti ho copiato. Hai pero' parlato di Vista due righe dopo :D

Ora veniamo ad Ekiga 2 considerazioni.

1. te la sei giocata bene. Poiche' se questi sono i problemi
giustamente ti do atto di aver ragione.

2. scusa da quanto ne so (poi magari e' cambiato
qualcosa) Ekiga non e' compatibile con Skype. Quest'ultimo
e' usato a livello planetario e su Linux (almeno per quello
che riguarda il sottoscritto) funziona gran bene. Ora quando Ekiga
sara pienamente compatibile (se lo sara' o magari lo e' gia') e i
problemi presenti saranno risolti non credo avro' problemi a
migrare ed a parlarne. Per il momento no way...me tengo Skype.
Post by Blak
Credo sia meglio chiudere qui.
Yes...

Beppe

Alessandro Pellizzari
2009-02-27 09:27:52 UTC
Permalink
Post by Blak
I forum sono pieni di gente che si leviga gli zebedei perche' a causa
di quel bug, o di quella funzionalita' ricercata, il sistema gli fa le
bizze. Non e' una mia invenzione, e' la realta'.
Ancora una volta questa non è un'argomentazione molto valida. C'è sempre
qualcuno che chiede aiuto, com'è anche più facile che coinvolga una
distro diffusa piuttosto che una distribuzione più di nicchia come
Debian.
Secondo me il discorso e` diverso.

Debian e` piu` usata da utenti esperti, Ubuntu da quelli inesperti.
Gli utenti esperti usano newsgroup e mailing list, e chiedono informazioni
generali su Linux, e non sulla particolare distro.
Gli utenti inesperti usano i forum e chiedono informazioni specifiche per
la loro distro.

Ecco perche` i forum sono pieni di domande su Ubuntu e poche su Debian.

Bye.
Blak
2009-02-27 20:49:29 UTC
Permalink
Post by Alessandro Pellizzari
Post by Blak
Ancora una volta questa non è un'argomentazione molto valida. C'è sempre
qualcuno che chiede aiuto, com'è anche più facile che coinvolga una
distro diffusa piuttosto che una distribuzione più di nicchia come
Debian.
Secondo me il discorso e` diverso.
Beh, Ubuntu raccoglie un certo tipo di utenza che debian ha in parte minore
(e viceversa).
Post by Alessandro Pellizzari
Debian e` piu` usata da utenti esperti, Ubuntu da quelli inesperti.
Gli utenti esperti usano newsgroup e mailing list, e chiedono informazioni
generali su Linux, e non sulla particolare distro.
Gli utenti inesperti usano i forum e chiedono informazioni specifiche per
la loro distro.
Certo, soprattutto questo, sono assolutamente d'accordo.
Enrico 'Henryx' Bianchi
2009-02-23 21:54:16 UTC
Permalink
Post by Massimiliano Adamo
giusto per completezza....
Quale parte della frase "Che usare unstable ed experimental equivale a
cercarsi problemi non voluti" non era chiara? Te lo ripeto, usa testing
e vivi felice

Enrico
Alessandro Pellizzari
2009-02-23 13:34:01 UTC
Permalink
Post by Massimiliano Adamo
Sono partito con la testing, e dopo un po' di tempo, notando che i
pacchetti erano abbastanza obsoleti, ho deciso di aggiornare alla
unstable.
La stessa unstable è meno aggiornata di ubuntu intrepid e mancano le
librerie di KDE4. Quindi, ho aggiunto anche il tree experimental, e
qualora mi dovessere servire un pacchetto dalla experimental è
sufficiente lanciare: apt-get install -t experimental
Non puoi prendere KDE4 come esempio, perche` non e` ancora abbastanza
stabile nemmeno per la unstable di Debian... :P

A parte le battute (solo a meta`) Debian testing e` in freeze da 9 mesi, e
unstable praticamente da 7.

Experimental non e` una "sottodistribuzione" Debian, ma un posto dove
mettere singoli pacchetti o gruppi di pacchetti per sperimentarli. E`
all'ordine del giorno che ci siano dipendenze rotte o conflitti. E` fatto
apposta perche` ci siano.

Ubuntu e` stata costretta a separarsi dalla Debian per fare la 8.10,
altrimenti avrebbe avuto lo stesso software della 8.04.
Probabilmente per la 9.04 torneranno a fare una specie di merge.

In questo momento i pacchetti di unstable stanno passando in testing
(squeeze) e quelli di experimental in unstable. Dagli un mesetto e,
secondo me, ci trovi i nuovi Gnome e KDE, in unstable, e forse anche in
testing.

Bye.
Giuseppe Lucente
2009-02-23 19:23:15 UTC
Permalink
Alessandro Pellizzari wrote:

[...]
Post by Alessandro Pellizzari
Non puoi prendere KDE4 come esempio, perche` non e` ancora abbastanza
stabile nemmeno per la unstable di Debian... :P
Io per semplicissima curiosita l'ho installato su Lenny, usando
l'apposito backports:

http://kde4.debian.net

Avevo pensato pure ad un'immagine del sistema per downgradare poco dopo, ed
invece mi ha positivamente colpito al punto tale che l'ho mantenuto
installato. Saranno oramai 2-3 mesi che lo uso e fino ad ora non ho
riscontrato particolari bug.
Post by Alessandro Pellizzari
A parte le battute (solo a meta`) Debian testing e` in freeze da 9 mesi, e
unstable praticamente da 7.
Eh ? Ma Lenny non e' uscita qualche giorno fa ? E poi unstable non e' sempre
in unstable ? :P
Post by Alessandro Pellizzari
In questo momento i pacchetti di unstable stanno passando in testing
(squeeze) e quelli di experimental in unstable. Dagli un mesetto e,
secondo me, ci trovi i nuovi Gnome e KDE, in unstable, e forse anche in
testing.
Gia...

Beppe
Massimiliano Adamo
2009-02-23 20:26:01 UTC
Permalink
Post by Giuseppe Lucente
[...]
Post by Alessandro Pellizzari
Non puoi prendere KDE4 come esempio, perche` non e` ancora abbastanza
stabile nemmeno per la unstable di Debian... :P
Io per semplicissima curiosita l'ho installato su Lenny, usando
http://kde4.debian.net
se non sbaglio sono quelli privi di autenticazione.
Io ad ogni modo da experimental tiro giù solo kde4.
Per il resto uso unstable.
--
echo onailimissaM | awk 'BEGIN { FS = "" }
{ for (i = NF; i >= 1; i-- )
printf $i }'; echo
Alessandro Pellizzari
2009-02-24 09:17:03 UTC
Permalink
Post by Giuseppe Lucente
Post by Alessandro Pellizzari
A parte le battute (solo a meta`) Debian testing e` in freeze da 9
mesi, e unstable praticamente da 7.
Eh ? Ma Lenny non e' uscita qualche giorno fa ?
Si`, appunto. Ma e` ferma, come versioni a maggio 2008.
Post by Giuseppe Lucente
E poi unstable non e' sempre in unstable ? :P
No. Quando la testing entra in freeze, nella unstable vengono riversati
meno aggiornamenti possibile, per il semplice fatto che Debian funziona
cosi`.

I pacchtti nuovi vengono messi in unstable. Quando sono testati e si vede
che funzionano abbastanza bene e che non hanno rogne di dipendenze,
vengono passati in testing.
Quando qualcosa e` troppo "distruttivo" col passato, viene usata
experimental per fare i test.

Va da se` che se non vuoi far entrare pacchetti in nuove versioni dentro
testing, non puoi farli entrare nemmeno in unstable (a parte casi
particolari), altrimenti non hai piu` un posto dove testare la roba prima
di passarla in testing.

Ecco perche` durante il freeze della testing, quello che succede e` che la
testing diventa "ext-stable", la unstable diventa come la testing e la
experimental diventa come la unstable.
Non in modo dichiarato, ma in pratica e` cosi`.

Ora che la lenny e` diventata stable, dovrebbe normalizzarsi la
situazione, nel giro di 1-2 mesi.

Bye.
Santo Capolozo
2009-02-24 10:14:27 UTC
Permalink
Post by Alessandro Pellizzari
Post by Giuseppe Lucente
Eh ? Ma Lenny non e' uscita qualche giorno fa ?
Si`, appunto. Ma e` ferma, come versioni a maggio 2008.
Ecco che hai dato una buona risposta a MaxAdamo, a proposito di Ubuntu
LTS e Debian Lenny.

Lenny e LTS sono _oggi_ abbastanza simili: LTS viene rilasciata
praticamente acerba per essere poi stabilizzata nel tempo. Emblematico
il caso di firefox beta.
Al termine del suo ciclo di vita, LTS risulta essere equivalente ad una
debian oldstable.

Vi è quindi almeno una differenza tra LTS e Lenny, la stabilità minima
sufficiente per poter essere rilasciata. Ovvero, che sia LTS o meno, ad
una Ubuntu appena rilasciata io non mi avvicino nemmeno.
Sempre de gustibus.
Giuseppe Lucente
2009-02-25 19:57:32 UTC
Permalink
Post by Alessandro Pellizzari
Post by Giuseppe Lucente
Eh ? Ma Lenny non e' uscita qualche giorno fa ?
Si`, appunto. Ma e` ferma, come versioni a maggio 2008.
Ah ok !!! Non avevo capito che ti riferivi a questo :D
Post by Alessandro Pellizzari
Post by Giuseppe Lucente
E poi unstable non e' sempre in unstable ? :P
No. Quando la testing entra in freeze, nella unstable vengono riversati
meno aggiornamenti possibile, per il semplice fatto che Debian funziona
cosi`.
Questa frase voleva essere piu' una "boutade" :D

Il tuo discorso e' preciso e corretto. Mi riferivo piu' all'idea
generale di questo segmento Debian.

Voglio dire, mentre testing prima o poi diventera stable (naturale
transazione temporale) e quindi un prodotto ben definito e collaudato,
unstable continuera' a rimanere quel enorme contenitore dove si riversano
pacchetti in tutte le salse in attesa che vengano testati (con tutti i "se"
ed i "ma" che hai citato).

Per quanto stupito come parametro, e' l'unica distribuzione che ha mantenuto
inalterato nel tempo il nome: SID si chiamava e SID si chiama ;)

Beppe
Giuseppe Lucente
2009-02-25 20:16:56 UTC
Permalink
Post by Giuseppe Lucente
Questa frase voleva essere piu' una "boutade" :D
Intendevo la mia affermazione:

cit: "E poi unstable non e' sempre in unstable ? :P"
Alessandro Pellizzari
2009-02-26 09:16:35 UTC
Permalink
Post by Giuseppe Lucente
Voglio dire, mentre testing prima o poi diventera stable (naturale
transazione temporale) e quindi un prodotto ben definito e collaudato,
unstable continuera' a rimanere quel enorme contenitore dove si
riversano pacchetti in tutte le salse in attesa che vengano testati (con
tutti i "se" ed i "ma" che hai citato).
Per quanto stupito come parametro, e' l'unica distribuzione che ha
mantenuto inalterato nel tempo il nome: SID si chiamava e SID si chiama
;)
Questo e` voluto. Sid, in Toy Story, e` il bambino che rompe i giocattoli
e li rimonta creando mostri con pezzi di uno e pezzi di un altro.

Unstable e` dove si rompe il giocattolo (Debian) per vedere come resiste e
come rimontarlo.

Ma, pastrocciando per qualche anno con Debian, ti accorgi che dovrebbero
cambiargli nome, e mettere "Sid" alla experimental, perche` unstable si
rompe molto raramente.

Bye.
Giuseppe Lucente
2009-02-26 11:06:44 UTC
Permalink
Post by Alessandro Pellizzari
Ma, pastrocciando per qualche anno con Debian, ti accorgi che dovrebbero
cambiargli nome, e mettere "Sid" alla experimental, perche` unstable si
rompe molto raramente.
Quoto :)
Massimiliano Adamo
2009-02-23 20:27:33 UTC
Permalink
Post by Alessandro Pellizzari
Post by Massimiliano Adamo
Sono partito con la testing, e dopo un po' di tempo, notando che i
pacchetti erano abbastanza obsoleti, ho deciso di aggiornare alla
unstable.
La stessa unstable è meno aggiornata di ubuntu intrepid e mancano le
librerie di KDE4. Quindi, ho aggiunto anche il tree experimental, e
qualora mi dovessere servire un pacchetto dalla experimental è
sufficiente lanciare: apt-get install -t experimental
Non puoi prendere KDE4 come esempio, perche` non e` ancora abbastanza
stabile nemmeno per la unstable di Debian... :P
mmhhh.... posso sbagliare, ma KDE4 è l'ambiente predefinito del desktop
novell.... la SuSE.
Anche su ubuntu funziona bene.
Che sia unstable su Debian, perché i repo sono incasinati è un altro paio
di maniche.
--
echo onailimissaM | awk 'BEGIN { FS = "" }
{ for (i = NF; i >= 1; i-- )
printf $i }'; echo
Enrico 'Henryx' Bianchi
2009-02-23 21:51:14 UTC
Permalink
Post by Massimiliano Adamo
Che sia unstable su Debian, perché i repo sono incasinati è un altro paio
di maniche.
Non c'e` niente di incasinato nei repository di Debian, semplicemente
funziona in un modo differente dal resto del mondo

Enrico
Santo Capolozo
2009-02-24 08:00:32 UTC
Permalink
Post by Enrico 'Henryx' Bianchi
Non c'e` niente di incasinato nei repository di Debian, semplicemente
funziona in un modo differente dal resto del mondo
Aggiungerei: per fortuna.
Continua a leggere su narkive:
Loading...